Arancia Rosaria torna in tv con uno spot sottotitolato per non udenti

Pubblicato:
mercoledì 31 Gennaio 2024

Anche la pubblicità deve essere inclusiva e l’azienda Arancia Rosaria è tornata in comunicazione con una pianificazione che prevede per la Tv uno spot sottotitolato per non udenti ed è tra le prime aziende in Italia a fornire questo servizio facilitando l’accessibilità dei contenuti agli spettatori con problemi di udito.

Un prodotto popolare come le arance che arrivano sulla tavola di tutti gli italiani deve poter essere comunicato a tutti. Anche se si tratta di un piccolo gesto, in realtà è un messaggio per indurre le aziende, ciascuna a proprio modo, a semplificare la vita quotidiana delle persone con disabilità.

Sono le piccole azioni quotidiane che sanciscono i grandi cambiamenti. Così, per quanto possa essere una semplice iniziativa, la scelta della sottotitolazione degli spot contribuisce a creare una società inclusiva così i nostri media planner hanno proposto all’azienda partner Arancia Rosaria di adottare questa tecnologia.

La ricca e succulenta programmazione di Arancia Rosaria coinvolge le principali reti Rai, Mediaset e La7, le radio più ascoltate del panorama nazionale come Radio Deejay, Radio 105, Radio Montecarlo, Radio Capital e lo spot è pianificato anche sul grande schermo dei cinema The Space e UCI Cinema.

Leggi le altre PubliNews -> https://publione.it/category/news/

Resta aggiornato

Ogni mese riceverai le notizie più fresche dal mondo della comunicazione.