Elisir Borsci San Marzano: un nuovo spot e una pianificazione di gusto

Pubblicato:
martedì 12 dicembre 2017

È già on air sulle emittenti nazionali il nuovo spot dedicato all’Elisir Borsci San Marzano, prodotto storico entrato a far parte della già ampia scelta della Distilleria Caffo.

Dopo lo spot che durante l’estate aveva risvegliato i sensi e la voglia di assaggiare un gelato reso speciale dall’Elisir, l’azienda ha sentito l’esigenza di dedicare spazio anche ad altre modalità di consumo, attraverso un nuovo format creativo moderno e fresco che vede protagoniste tutte le famiglie italiane. Per il periodo delle feste, il concept, studiato e realizzato da PubliOne, è dedicato in particolare al dolce sposalizio fra questo speciale liquore e uno dei più classici dolci natalizi. La versatilità dell’Elisir è davvero “giusta per tutti i gusti” e, in questo particolare caso, giusta per ogni festa. Coerentemente, lo spot si conclude mostrando la molteplicità delle sue possibilità di consumo: liscio, come ingrediente di cocktail o particolari dolci, come aromatizzante del caffè o nel gelato, con il quale è celebre la gustosa unione.

 

“PubliOne è orgogliosa di essere da oltre 7 anni partner del Gruppo Caffo”, racconta Loris Zanelli, CEO dell’agenzia, “E siamo particolarmente fieri di contribuire alla promozione di questo prodotto, che sta tornando in tutti gli scaffali della GDO e nelle case degli italiani. Per questo, dopo aver scelto la creatività, è stato altrettanto importante stabilire la più attenta pianificazione multicanale che raggiungerà oltre 62 milioni di contatti e che prevede: passaggi dello spot su SKY, Mediaset e La7, la creazione di una campagna stampa coerente che uscirà sui maggiori periodici Cairo Editore e Mondadori nonché su importanti quotidiani, e la gestione quotidiana della pagina Facebook dedicata al prodotto, che ha già raggiunto 10.000 fan a poco tempo dalla sua creazione. Alla pianificazione digital è inoltre dedicata una specifica attenzione, attraverso la promozione dello spot sia su Facebook che sui motori di ricerca”.

Resta aggiornato

Ogni mese riceverai le notizie più fresche dal mondo della comunicazione.