Grande successo al Meeting di Confindustria Giovani

Pubblicato:
venerdì 18 aprile 2014

banner_ggi_publioneSi è appena conclusa con successo la ventisettesima edizione del tradizionale Meeting annuale Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, che ha potuto contare, quest’anno, sulla partecipazione di ben 400 giovani imprenditori, nella splendida cornice della laguna di Venezia.

Il concept scelto porta un titolo carico di speranza e positività: “Si può fare”.

Si è parlato dell’importanza di continuare a fare impresa in Italia, ospitando la voce di chi ce l’ha fatta e, pur tra le mille difficoltà di una crisi economica che stenta a risolversi e i tanti lacci e laccioli di una asfissiante burocrazia, continua a fare impresa, come sua mission e, quasi, dovere sociale.

L’idea di fondo è stata la convinzione che la competitività del nostro sistema industriale sia intimamente legata al saper fare.

Oltre alla presenza dei Giovani di Confindustria delle regioni sopra citate, il progetto ha visto il coinvolgimento di alcune figure imprenditoriali e istituzionali, come i governatori delle regioni organizzatrici e i rappresentanti di importanti aziende del panorama italiano.

PubliOne si è affiancata al Gruppo Giovani di Confindustria in questo percorso mettendo a servizio le sue strutture specializzate nell’intera organizzazione dell’evento che si è sviluppato in due giorni: con la cena di benvenuto realizzata venerdì sera, 11 aprile, presso l’Hotel Europa Regina a Venezia, e il fitto programma di interventi e tavole rotonde, che si è svolto nel corso dell’intera giornata del meeting, sabato 12 aprile.

Per l’occasione è stato realizzato un apposito sito web che, oltre a fornire tutte le informazioni utili sull’evento, sulla sua location e sulle varie alternative di soggiorno nella città lagunare, è stato il punto d’incontro fra evento, associazioni e associati ed ospiti del meeting.

Per questa edizione hanno partecipato come sponsor delle seguenti aziende: Gruppo Generali, Umana, PWC, GLP, Industria Moda CAMAC, SACE.

Con il supporto del media partner Corriere Innovazione e gli sponsor tecnici: Ferrari, Livio Felluga, Nonino.

Guarda il sito

 

 

Resta aggiornato

Ogni mese riceverai le notizie più fresche dal mondo della comunicazione.