PubliOne riceve nuovi prestigiosi riconoscimenti

Pubblicato:
martedì 5 dicembre 2017

Ieri 4 dicembre, presso il prestigioso Hotel Four Seasons di Milano, si è tenuta la cerimonia di premiazione per l’edizione 2017 di “L’Italia che comunica”, promosso da UNICOM per valorizzare e premiare i migliori progetti delle agenzie di tutto il paese.

PubliOne è stata premiata in ben 3 categorie: L’Italia che comunica l’Italia con lo spot TV dedicato a Vecchio Amaro del Capo realizzato per Distilleria Caffo, L’Italia che comunica nelle piazze con le attività di contatto studiate e coordinate per Unieuro, e L’Italia che comunica il sociale con il progetto No Cyberbullismo, sempre promosso da Unieuro, che ha già raccolto numerosi consensi e riconoscimenti.
A ritirare i premi per l’agenzia sono stati Alessandro Bianca, Presidente di PubliOne, Loris Zanelli, CEO, Elena Babini, Vice Presidente, e Maurilio Brini, Creative Director.

Loris Zanelli ha dichiarato: “A nome mio e dell’agenzia, voglio ringraziare la giuria, che ha saputo riconoscere il valore di tre progetti pensati in un’ottica di vera comunicazione integrata. Dallo spot di Vecchio Amaro del Capo, che ha raggiunto milioni di italiani grazie a un’attenta pianificazione, fino alle attività di contatto realizzate per Unieuro, che hanno coinvolto un’intera cittadinanza. E per finire, un’iniziativa davvero speciale, dedicata a ragazzi, famiglie e insegnanti. Colgo quindi l’occasione per ringraziare anche le due grandi aziende che ci hanno dato la possibilità di lavorare con loro e per loro: Distilleria Caffo e Unieuro”.

Alessandro Bianca ed Elena Babini hanno sottolineato come tutti i progetti premiati rappresentino anche il riconoscimento di un’agenzia dalla forte impronta dinamica e in costante crescita, così come la conferma di partnership con aziende che hanno saputo espandersi ben oltre il territorio di riferimento. Il Presidente di PubliOne ha aggiunto: “Lo spot dedicato a Vecchio Amaro del Capo ha costituito nel 2017 un elemento fondamentale della strategia di comunicazione che PubliOne ha concertato in accordo con l’azienda. L’internazionalità del prodotto, il consumo ghiacciato, la convivialità e la voglia di fare festa insieme: ecco i concetti su cui è stata basata la creatività, che vede protagonisti ragazzi di diverse nazioni che condividono l’amore per l’Amaro.”

“Ringrazio in particolar modo la giuria per aver premiato un progetto di cui sono davvero orgogliosa, No Cyberbullismo – #cuoriconnessi”, ha concluso Elena Babini, “Eravamo sicuri che Unieuro avrebbe confermato la propria sensibilità di azienda responsabile individuando nel cyberbullismo una minaccia grave e quanto mai attuale. Con questa grande azienda, PubliOne ha saputo dare vita a una partnership che spazia anche in altri ambiti: per questo, Unieuro ha dato all’agenzia l’incarico di ideare le animazioni in occasione dell’apertura del nuovo punto vendita presso il centro commerciale Oriocenter in provincia di Bergamo. Attività che hanno portato una risposta davvero entusiasta da parte dei cittadini coinvolti”.

Resta aggiornato

Ogni mese riceverai le notizie più fresche dal mondo della comunicazione.